Ramachandran Uomo

Vilayanur S. Ramachandran - L'uomo che credeva di essere morto  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at July 21, 2016
Vilayanur S. Ramachandran - L'uomo che credeva di essere morto

Vilayanur S. Ramachandran - L'uomo che credeva di essere morto
Italian | Mondadori | 2012 | EPUB | Pages 371 | ASIN: B0076T4H6Q | 11.80 Mb

Vilayanur S. Ramachandran, "Che cosa sappiamo della mente"  eBooks & eLearning

Posted by TimMa at July 25, 2016
Vilayanur S. Ramachandran, "Che cosa sappiamo della mente"

Vilayanur S. Ramachandran, "Che cosa sappiamo della mente. Gli ultimi progressi delle neuroscienze raccontati dal massimo esperto mondiale"
Publisher: Mondadori | 2006 | ISBN: 8804551518 | Italian | PDF | 158 pages | 5.3 Mb

Il neuroscienziato anglo-indiano Ramachandran fa il punto in questo volume sulla profonda rivoluzione in corso nel campo degli studi sui meccanismi che regolano il funzionamento della mente. Spiega quali relazioni esistono tra la coscienza - il cosiddetto "fantasma nel cervello" - e il senso della vista e come un danno agli occhi possa modificare la percezione di sé, come e dove hanno origine la creatività individuale e l'invenzione poetica. Frutto di una serie di lezioni, è un volume che guida alla conoscenza dei nuovi traguardi delle ricerche sul cervello. …

Ramachandran Vilayanur S. - The Emerging Mind: The Reith Lectures 2003  eBooks & eLearning

Posted by rotten comics at March 19, 2016
Ramachandran Vilayanur S. - The Emerging Mind: The Reith Lectures 2003

Ramachandran Vilayanur S. - The Emerging Mind: The Reith Lectures 2003
2003 | ISBN: 1861973039 | English | 224 pages | EPUB, MOBI | 0.5 MB

Un uomo da bruciare / A Man for Burning (1962)  Video

Posted by fekmax at April 7, 2015
Un uomo da bruciare / A Man for Burning (1962)

Un uomo da bruciare / A Man for Burning (1962)
Italian | DVDRip | AVI | XviD, 1001 Kbps | 576x304 | 25.000 fps | 704 MB
Audio: MP3, 128 Kbps | 2 channels | 48.0 KHz | Runtime: 01:26:29 minutes | Subtitles: English, Spanish (srt)
Genre: Drama

Political activist Salvatore returns to his native Sicily and stirs up trouble among the peasants, urging them to confront the Mafia and demand the right to plough their own fields. The peasants refuse to help him, and Salvatore is marked by the Mafia as a troublemaker…

L'Uomo d'Acciaio (2013)  Video

Posted by edi1967 at July 17, 2013
L'Uomo d'Acciaio (2013)

L'Uomo d'Acciaio (2013)
Man of Steel
A Film by Zack Snyder
TeleSync R6 MD | MPEG-4 Visual | AVI | 656x272 | Xvid @ 1367 Kbps | 02:22:54 | 5% Recovery | 1.5 GB
Languages Available: Italian Mp3 @ 128 Kbps CBR | Subtitle: None
Genre: Action, Fantasy, Sci-Fi | 1 win & 2 nomination

Poco prima che il pianeta Krypton venga definitivamente distrutto, lo scienziato Jor-El riesce a spedire il figlio neonato Kal-El sulla Terra, suscitando le ire del Generale Zod. Sul nostro pianeta Kal-El cresce con la consapevolezza di essere diverso e di avere un giorno una missione da portare a termine. Capirà che deve salvare il genere umano poco prima…

L'uomo che ama (Maria Sole Tognazzi, 2008) aka The Man Who Loves  Video

Posted by patropitufo at Oct. 11, 2009
L'uomo che ama (Maria Sole Tognazzi, 2008) aka The Man Who Loves

L'uomo che ama (Maria Sole Tognazzi, 2008) aka The Man Who Loves
Italian | DVDrip | Xvid 863kbps | 640x272 | 25fps | MP3 160 kbps | 700MB | 108min.
Genre: Drama
iMDB Rating: 6.4/10
Directed By: Maria Sole Tognazzi
Starring : Monica Bellucci, Pierfrancesco Favino, Kseniya Rappoport

Following in the footsteps of her father, actor-cum-director Ugo Tognazzi, and her brother, director Ricky Tognazzi, Maria Sole Tognazzi makes her helming debut with the emotionally-amped melodrama L'Uomo che ama (The Man Who Loves). At its core, the film embodies an exploration of gay-influenced heterosexual perspectives and attitudes in the early 21st century. Pierfrancesco Favino stars as Roberto, a straight Turin-based pharmacist emotionally attached to his younger brother, the homosexual Carlo (Michele Alhaique). Roberto witnesses Carlo's delirious happiness with lover Yuri (Glen Blackhall) and feels extremely envious that Carlo has found someone. Though Roberto has proven himself capable of landing successful relationships in the past - his previous lovers include sexy hotel employee Sara (Ksenia Rappoport) and the drop-dead-gorgeous art gallery proprietor Alba (Monica Bellucci) - these relationships invariably ended in heartbreak, with Roberto either being dumped (in the case of Sara) or abandoning his partner (in the case of Alba). As time rolls on, he begins to feel a palpable sense of his own lingering happiness and dissatisfaction, and attempts to reconcile this with his convictions that everyone else in the world is completely satisfied with life.
Ramachandran Vaidyanathan, Jerry Trahan, «Dynamic Reconfiguration: Architectures and Algorithms»

Ramachandran Vaidyanathan, Jerry Trahan, «Dynamic Reconfiguration: Architectures and Algorithms»
Springer | ISBN 0306481898 | 2004 Year | PDF | 8,48 Mb | 556 Pages

Uomo & Manager - Gennaio 2017  Magazines

Posted by koc2005 at Jan. 10, 2017
Uomo & Manager - Gennaio 2017

Uomo & Manager - Gennaio 2017
Italian | 64 pages | True PDF | 18.20 MB

L'Uomo Vogue - Gennaio 2017  Magazines

Posted by crazy-slim at Jan. 10, 2017
L'Uomo Vogue - Gennaio 2017

L'Uomo Vogue - Gennaio 2017
Italian | 262 pages | True PDF | 59 MB

L'uomo, il suono e la musica  eBooks & eLearning

Posted by lengen at Jan. 9, 2017
L'uomo, il suono e la musica

L'uomo, il suono e la musica by
Italian | 2003 | ISBN: 8884530733 | 99 Pages | PDF | 3 MB

Il titolo di questo libro, L’uomo, il suono e la musica, suggerisce che esso sembra proporsi, ed il testo lo conferma, quale introduzione ad una ricerca che potrebbe intitolarsi: Introduzione ai fondamenti cognitivi del pensiero musicale e della risposta dei fruitori della musica. Per quanto la domanda risalga alle origini stesse della produzione e del consumo dell’arte, in essa comprendendo i processi mentali relativi alla musica, questo approccio sembrerebbe ripercorrere il cammino che i filosofi, interrogandosi sul significato dell’arte, hanno racchiuso, già a partire dalla metà del ‘700, in una disciplina che si sarebbe chiamata estetica.