Francesco Misericordia

Papa Francesco - Quando pregate dite Padre nostro  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Jan. 16, 2018
Papa Francesco - Quando pregate dite Padre nostro

Papa Francesco - Quando pregate dite Padre nostro
Italian | 2017 | 139 pages | ASIN: B0778JBZQH | EPUB | 1,2 MB
Max Morini, Francesco Morini - Nero Caravaggio. Le indagini del libraio Ettore Misericordia

Max Morini, Francesco Morini - Nero Caravaggio. Le indagini del libraio Ettore Misericordia
Italian | 2017 | 131 pages | ASIN: B06WGK1HFW | EPUB | 0,24 MB
John Scally (a cura di), Madre Teresa - Un cuore infinito. Pagine inedite sulla forza della misericordia

John Scally (a cura di), Madre Teresa - Un cuore infinito. Pagine inedite sulla forza della misericordia
Italian | Piemme | 2016 | EPUB | Pages 76 | ASIN: B01JHJ88CG | 0.17 Mb

Francesco - Il nome di Dio è misericordia. Una conversazione con Andrea Tornielli  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at Feb. 28, 2016
Francesco - Il nome di Dio è misericordia. Una conversazione con Andrea Tornielli

Francesco - Il nome di Dio è misericordia. Una conversazione con Andrea Tornielli
Italian | Piemme | 2015 | ISBN: 8856653141 | 109 pages | EPUB | 3 MB

Con parole semplici e dirette, papa Francesco si rivolge a ogni uomo e donna del pianeta instaurando un dialogo intimo e personale. Al centro, c'è il tema che più gli sta a cuore - la misericordia - da sempre fulcro della sua testimonianza e ora del suo pontificato. Nella conversazione con il vaticanista Andrea Tornielli, Francesco spiega - attraverso ricordi di gioventù ed episodi toccanti della sua esperienza di pastore - le ragioni di un Anno Santo straordinario da lui fortemente voluto. Senza disconoscere le questioni etiche e teologiche, ribadisce che la Chiesa non può chiudere la porta a nessuno; piuttosto ha il compito di far breccia nelle coscienze per aprire spiragli di assunzione di responsabilità e di allontanamento dal male compiuto.

Jorge Mario Bergoglio - Papa Francesco - Dio nella città (repost)  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at Oct. 22, 2015
Jorge Mario Bergoglio - Papa Francesco - Dio nella città (repost)

Jorge Mario Bergoglio - Papa Francesco - Dio nella città
Italian | San Paolo | 2013 | ISBN: 88821582974 | 64 pages | EPUB | 3 MB

"Dio vive già nella nostra città e ci spinge a uscire incontro a lui per scoprirlo, per costruire relazioni di prossimità, per accompagnarlo nella sua crescita e per incarnare il fermento della sua Parola in opere concrete". Con uno sguardo lucido e colmo di misericordia, Papa Francesco si sofferma sul tema della città, del vivere comune tra le persone. In una società segnata da ingiustizie e squilibri, i cristiani sono chiamati allo stesso sguardo di Dio, testimoniato innanzitutto in Gesù. Uno sguardo che porta ad atteggiamenti di misericordia. "La misericordia - continua il Papa - crea la vicinanza più grande, che è quella dei volti". Perché "la fede vuol vedere per servire e amare, non per constatare o dominare". In queste pagine, nelle quali si respira lo spirito di semplicità e di tenerezza che ha conquistato il mondo intero, Jorge Mario Bergoglio offre ai lettori credenti e non credenti un'anteprima della sua visione dei rapporti umani.

Jorge Bergoglio - La Chiesa della misericordia  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at Oct. 6, 2014
Jorge Bergoglio - La Chiesa della misericordia

Jorge Bergoglio - La Chiesa della misericordia
Italian | San Paolo Edizioni | 2014 | EPUB | Pages 192 | ISBN: 8821591751 | 3.34 Mb

Jorge Bergoglio (Papa Francesco) - Dio nella città  eBooks & eLearning

Posted by anthony93fr at May 12, 2013
Jorge Bergoglio (Papa Francesco) - Dio nella città

Jorge Bergoglio (Papa Francesco) - Dio nella città
Italian | San Paolo | EPUB | Pages: N/A | ISBN: 88821582974 | 2013 | 1 Mb

Francesco Agnoli - Controriforme  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Jan. 19, 2018
Francesco Agnoli - Controriforme

Francesco Agnoli - Controriforme
Italian | 2006 | 232 pages | ISBN: 8889913045 | EPUB | 0,3 MB

Il clima umano che si respira, all'inizio di questo XXI secolo, è ancora quello della decadenza. Da una parte, infatti, un neo positivismo assurdo e feroce, con i suoi scienziati-stregoni, si incarica di deformare la nostra vita, manipolandola e riplasmandola in nome del progresso e della felicità futura. Fecondazione artificiale, eugenetica, clonazione ed eutanasia vengono offerte all'uomo di tutti i giorni in un banchetto avvelenato, che promette benessere ma produce solo tristezza e morte. Dall'altra, come perfetti alleati del totalitarismo scientista, i profeti della dissoluzione ribadiscono il decesso di ogni valore, e celebrano i funerali al desiderio umano di verità, giustizia e bellezza. Potremmo dire, con Verlaine, che ormai tutto è mangiato, tutto è bevuto, e non resta più nulla da dire…
Florian Heyerick, Ex Tempore - Alessandro, Francesco e Domenico: Polyphonic Music of the Scarlatti Family (2005)

Florian Heyerick, Ex Tempore - Alessandro, Francesco e Domenico: Polyphonic Music of the Scarlatti Family (2005)
EAC | FLAC | Image (Cue & Log) ~ 308 Mb | Total time: 70:44 | Scans included
Classical | Label: Et'cetera | # KTC 1298 | Recorded: 2005

The Scarlatti family is one of many musical dynasties in music history. Only two of its number are still well-known today: Alessandro and his son Domenico. Alessandro was born in Palermo as the second son of Pietro Scarlata - the family name in its original form - who was active as a tenor. During his career Alessandro lived and worked in several cities: Rome, Naples and Venice. At a young age he was already a famous and much sought-after composer. His younger brother Francesco – almost forgotten today - was less lucky. He was appointed as violinist at the royal court in Naples in 1684, but returned to Palermo in 1691, and stayed there for about 24 years. He tried to find appointments at the courts of Vienna and Naples, but failed. In 1719 he travelled to London, where he participated in public concerts. In 1733 he went to Dublin, where he seems to have died in 1741 or soon after. Domenico suffered tribulations too. It was only after the death of his father that he felt completely free to follow his own path, although he had left Italy five years earlier, in 1720.
Matthias Jung, Batzdorfer Hofkapelle, Sachsiches Vocalensemble - Francesco Feo: Missa, Confitebor a 5 (2009)

Matthias Jung, Batzdorfer Hofkapelle, Sächsiches Vocalensemble - Francesco Feo: Missa, Confitebor a 5 (2009)
EAC | FLAC | Image (Cue & Log) ~ 304 Mb | Total time: 58:04 | Scans included
Classical | Label: CPO | # 777 333-2 | Recorded: 2007

Francesco Feo was one of the greatest Neapolitan composers of the first half of the 18th century. During a career extending from 1713 through 1760, the year before his death, he remained in Naples, where he composed operas, oratorios, cantatas, masses, passions, psalms, and canticles, among other works. His setting of Metastasio’s first opera libretto, Siface, led to commissions from Rome and Turin. His growing fame resulted in commissions from Madrid and Prague; Hasse, resident in Dresden, where Feo’s works were also performed, wanted to entrust Feo with leading the premiere of a serenata he wrote for Naples. The music historian Charles Burney praised his works for their “fire, invention, and force in the melody and expression in the words.”