Farina Carlo

È nato prima l'uovo o la farina? - Carlo Cracco  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at Dec. 26, 2016
È nato prima l'uovo o la farina? - Carlo Cracco

È nato prima l'uovo o la farina? 60 nuove ricette per raccontare, con le parole e con i piatti, 11 ingredienti della cucina italiana - Carlo Cracco
Italian | 2016 | 287 Pages | ISBN: 8817090182 | EPUB | 235.19 KB

"L'essenziale è lavorare con cura, prestando attenzione a quello che è più vicino a noi, proprio a partire dagli ingredienti. Perché, se ci pensate, sono le cose in apparenza più schiette quelle che ci possono regalare le sorprese più grandi, quelle che non ci stancano mai e ci danno l'emozione di aver raggiunto, magari per la prima volta, qualcosa che non ci saremmo mai immaginati." Dalle uova al limone, dai ceci ai pomodori, Carlo Cracco ci racconta 11 ingredienti, ne svela le caratteristiche, la storia antica e gli usi moderni…

Carlo Cracco - È nato prima l'uovo o la farina? (Repost)  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at March 18, 2017
Carlo Cracco - È nato prima l'uovo o la farina? (Repost)

Carlo Cracco - È nato prima l'uovo o la farina?
Italian | 2016 | 216 pages | ISBN: 8817090182 | EPUB | 4,8 MB

Jonathan Pesek - Farina: Sonate e canzoni (2017)  Music

Posted by Pisulik at Feb. 18, 2017
Jonathan Pesek - Farina: Sonate e canzoni (2017)

Jonathan Pesek - Farina: Sonate e canzoni (2017)
Classical | MP3 CBR 320 kbps | 01:04:34 | 148 MB
Label: Pan Classics | Release Year: 2017

In the field of instrumental music, Europe in the first half of the 17th century is transformed into a veritable "laboratory" of experimentation. The expressive power of the instruments - based on the art of vocal rhetoric - fascinates composers: to replace the verb, the word which until then has been the summit of learned music, by a purely instrumental but equally savvy poetic Of popular or folkloric instrumentality, gave birth to a new, autonomous repertory, always remote from the vocal polyphonies of the Renaissance. Among the emerging instruments, the violin occupies a special place. Carlo Farina (ca. 1604- 1639) is particularly challenging with the presence of the violinist Salomone Rossi, who witnessed the still palpable echoes of the creation in 1607 of L'Orfeo de Monteverdi.

Anne Fine - Bambini di farina  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at June 30, 2016
Anne Fine - Bambini di farina

Anne Fine - Bambini di farina
Italian | Salani | 2014 | ISBN: 8867156748 | 164 pages | EPUB | 3 MB

In una scuola inglese, in una classe di studenti irrecuperabili, i ragazzi vengono coinvolti in una sorta di esperimento scientifico che consiste nel ricevere un sacco di farina di tre chili - il peso di un bambino neonato - e accudirlo per tre settimane, stando attenti che non corra pericoli, non si sporchi, non perda peso e non venga rosicchiato dal cane. Il lavoro di baby sitter è pesante e le insidie sono molteplici: in uno spogliatoio maschile di un campo da calcio, per esempio, la speranza di vita di un bambino di farina si misura in minuti…

Elsa Marchiori - Farina di fiori  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at April 17, 2015
Elsa Marchiori - Farina di fiori

Elsa Marchiori - Farina di fiori
Italian | Charta Bureau | 2012 | EPUB | Pages 89 | ASIN: B007754A9S | 1.51 Mb

Verdi - Don Carlo (Antonio Pappano) (2014) [Blu-Ray]  Music

Posted by Vilboa at Aug. 19, 2014
Verdi - Don Carlo (Antonio Pappano) (2014) [Blu-Ray]

Verdi - Don Carlo (Antonio Pappano) (2014) [Blu-Ray]
BluRay | BDMV | MPEG-4 AVC Video / 19000 kbps / 1080i / 29,970 fps | 235 min | 44,1 Gb
Audio1: Italian / LPCM Audio / 2.0 / 24-bit | Audio2: DTS-HD MA / 5.0 / 48 kHz / 3805 kbps / 24-bit

BluRay-rip | AVC | MKV 1920x1080 / 6215 kbps / 29,970 fps | 235 min | 12,7 Gb
Audio: Italian / DTS / 5ch / 48.0 KHz / 24-bit
Classical | SONY | Sub: English, Francais, Deutsch, Espanol, Italiano, Korean, Chinese

The highlight of the 2013 Salzburg Festival in Giuseppe Verdi’s bicentennial year, Don Carlo is conducted by Antonio Pappano and stars Jonas Kaufmann in the title role. “With Antonio Pappano in the pit, Jonas Kaufmann and Anja Harteros brought to their interpretations of the leading role rapturous arcs of phrasing and tone that we have not heard for a generation. Verdi's music can weather mediocrity and still provide audiences with enjoyment … but here he was truly honoured as he would have wished.” (The Telegraph)

Rafael Farina – El rey gitano por fandangos (1997) -repost  Music

Posted by Melaron at Dec. 7, 2013
Rafael Farina – El rey gitano por fandangos (1997) -repost

Rafael Farina – El rey gitano por fandangos (1997) -repost
2 CDs | time: 1 h 30 m 59 s | Scans 300 dpi | tags | MP3 320 CBR > 215,02 MB (2 parts)
Flamenco, Folk, World / Label: EMI-Odeón 7423 8 33007 2 3 / Uploaded, Turbobit

Flamenco song and Spanish 'copla' joined in the voice of Rafael A. Salazar (Salamanca, 1923-1995), aka 'Rafael Farina'. He began in early age singing and was in 1956 when he came to release his own show. He was known as the 'Gypsy King'. Along the flamenco singer 'Porrinas de Badajoz' has been considered one of the great singers of the fandango. This double album features a repertoire of 40 fandangos.

Drive Monte-Carlo - Spring 2013  Magazines

Posted by denisbul at April 30, 2013
Drive Monte-Carlo - Spring 2013

Drive Monte-Carlo - Spring 2013
French | HQ PDF | 116 pages | 119 MB

Farina, Salvatore - Carta bollata : racconto  eBooks & eLearning

Posted by soemia07 at Sept. 8, 2011
Farina, Salvatore - Carta bollata : racconto

Farina, Salvatore - Carta bollata : racconto
liberliber | 64 Kbps (VBR) | mp3 | 77,27 mb
Reader: Fasol, Riccardo | Duration: 2 hours 35 min | Italian

Carlo Rovelli, "Che cos'è la scienza: La rivoluzione di Anassimandro"  eBooks & eLearning

Posted by TimMa at June 17, 2017
Carlo Rovelli, "Che cos'è la scienza: La rivoluzione di Anassimandro"

Carlo Rovelli, "Che cos'è la scienza: La rivoluzione di Anassimandro"
Mondadori | 2014 | ISBN: 8804646195 | Italian | EPUB/AZW3/MOBI/PDF | 212 pages | 1.6/1.8/2/2.6 MB

Tutte le civiltà umane, dagli Egizi ai Maya, dai Cinesi ai Babilonesi, hanno sempre pensato che il mondo fosse fatto di Cielo sopra e Terra sotto. Tutte, eccetto una: i Greci. Per loro non c’era altra Terra sotto la Terra. Né enormi tartarughe, come nei miti asiatici e pellerossa. O le colonne di cui parla la Bibbia. La Terra, per i Greci, non è altro che un sasso gigantesco che galleggia nello Spazio, immersa in un Cielo che continua sotto i nostri piedi. …