Jeffrey E. Kelsey

Principles of Psychopharmacology for Mental Health Professionals by Jeffrey E. Kelsey

Principles of Psychopharmacology for Mental Health Professionals by Jeffrey E. Kelsey
Publisher: Wiley-Liss; 1 edition (June 23, 2006) | ISBN: 0471254010 | Pages: 408 | PDF | 2.83 MB

Principles of Psychopharmacology for Mental Health Professionals addresses the current "split" model of mental health care, in which physicians provide pharmaco-therapy while non-prescribing practitioners oversee other services such as psychotherapy. Bringing these two areas together, this book familiarizes mental health professionals with the medications used to treat psychiatric disorders.

Mastering Regular Expressions, Second Edition by Jeffrey E. F. Friedl [Repost]  eBooks & eLearning

Posted by tanas.olesya at Dec. 10, 2014
Mastering Regular Expressions, Second Edition by Jeffrey E. F. Friedl [Repost]

Mastering Regular Expressions, Second Edition by Jeffrey E. F. Friedl
English | July 15, 2002 | ISBN: 0596002890 | 484 pages | CHM | MB

Regular expressions are an extremely powerful tool for manipulating text and data.They have spread like wildfire in recent years, now offered as standard features inPerl, Java, VB.NET and C# (and any language using the .NET Framework), PHP, Python,Ruby, Tcl, MySQL, awk, Emacs, and many other popular tools and languages.
The Cambridge Companion to Abelard (Cambridge Companions to Philosophy) by Jeffrey E. Brower

The Cambridge Companion to Abelard (Cambridge Companions to Philosophy) by Jeffrey E. Brower
Cambridge University Press | March 29, 2004 | English | ISBN: 0521775965 | 325 pages | PDF | 3 MB

Although best known for his views about universals and his dramatic love affair with Heloise, Peter Abelard (1079-1142) also made important contributions in metaphysics, logic, philosophy of language, mind and cognition, philosophical theology, ethics, and literature. The essays in this volume survey the complete range of Abelard's thought by examining his overall achievement in its intellectual and historical context. They also trace Abelard's influence on later thought and his relevance to contemporary philosophical debate.

Jeffrey E F Friedl, "Mastering Regular Expressions"(Repost)  eBooks & eLearning

Posted by lenami at Jan. 13, 2012
Jeffrey E F Friedl, "Mastering Regular Expressions"(Repost)

Jeffrey E F Friedl, "Mastering Regular Expressions"
Publisher: O'Reilly Media | ISBN: 0596002890 | edition 2002 | CHM | 496 pages | 1,4 mb

Regular expressions are a central element of UNIX utilities like egrep and programming languages such as Perl. But whether you're a UNIX user or not, you can benefit from a better understanding of regular expressions since they work with applications ranging from validating data-entry fields to manipulating information in multimegabyte text files. Mastering Regular Expressions quickly covers the basics of regular-expression syntax, then delves into the mechanics of expression-processing, common pitfalls, performance issues, and implementation-specific differences.

The Politics of Fortune: A New Agenda For Business Leaders by Jeffrey E. Garten  eBooks & eLearning

Posted by Alexpal at May 29, 2007
The Politics of Fortune: A New Agenda For Business Leaders by  Jeffrey E. Garten

The Politics of Fortune: A New Agenda For Business Leaders by Jeffrey E. Garten (Author)
Publisher: Harvard Business School Press (November 4, 2002) | ISBN-10: 1578518784 | PDF | 0,6 Mb | 224 pages

With headlines about fiscal malfeasance becoming as normal as weather reports, Garten delivers a timely and well-reasoned rationale for executives to become better public citizens, and not only to improve their public image. He presents a range of public policy challenges that business leaders should be more engaged in-fiscal responsibility, accounting fraud, domestic security, world poverty-contending that these political problems have a huge impact on the private sector, and we would all be better off if CEOs helped solve them.

Frizzi e Lazzi  eBooks & eLearning

Posted by Barvaz at Feb. 23, 2018
Frizzi e Lazzi

Frizzi e Lazzi by Giorgio Maimone
Italian | 2012 | ISBN: n/a | 83 pages | PDF | 3.6 MB

Sergio Luzzatto - I bambini di Moshe. Gli orfani della Shoah e la nascita di Israele  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Feb. 23, 2018
Sergio Luzzatto - I bambini di Moshe. Gli orfani della Shoah e la nascita di Israele

Sergio Luzzatto - I bambini di Moshe. Gli orfani della Shoah e la nascita di Israele
Italian | 2018 | 393 pages | ISBN: 8806226061 | EPUB | 10,3 MB

Sergio Luzzatto racconta qui l'avventura di un numero sorprendente di bambini ebrei, scampati alla Soluzione finale e rifugiati nell'Italia della Liberazione: circa settecento giovanissimi polacchi, ungheresi, russi, romeni, profughi dopo il 1945 tra le montagne di Selvino, nella Bergamasca. E racconta l'avventura di Moshe Zeiri, il formidabile ebreo galiziano che, ponendosi alla guida dei bambini salvati, consentirà loro di rinascere da cittadini del nuovo Israele. Questa è la storia di una redenzione. Tragicamente privati di una famiglia, di una casa, di una lingua, irreparabilmente derubati di ogni loro passato, gli orfani della Shoah vedono dischiudersi, grazie agli emissari sionisti, la prospettiva di un futuro nella Terra promessa: un futuro da costruire tutti insieme, maschi e femmine, come in una grande famiglia riunita in un «kibbutz Selvino». I bambini di Moshe sono orfani della Shoah rinati alla vita nell'Italia della Liberazione..
Michael L. Satlow - E il Signore parlò a Mosè. Come la Bibbia divenne sacra (Repost)

Michael L. Satlow - E il Signore parlò a Mosè. Come la Bibbia divenne sacra
Italian | 2015 | 455 pages | ISBN: 8833926818 | EPUB | 1,7 MB

La Bibbia non è nata già fatta. Né l'Antico né il Nuovo Testamento hanno avuto una storia anche solo vagamente lineare. In effetti, tutta la vicenda di come la Bibbia è giunta a essere il testo che noi oggi conosciamo - fissato nel canone ebraico e in quello cristiano - è molto più affascinante di quanto ci si potrebbe aspettare. Quella che narra Michael Satlow è dunque la storia altamente romanzesca di un certo numero di testi, scritti in periodi storici differenti, da persone differenti, in lingue differenti e per scopi differenti, che per una serie di contingenze storiche alla fine sono diventati il primo libro dell'umanità. In maniera inaspettata e unica, questi testi dopo secoli di dibattiti e di intricate vicende, e dopo essere rimasti dormienti e impolverati negli archivi di un tempio periferico del Medio Oriente - sono stati infine riconosciuti come vera "parola di Dio" da ebrei e cristiani..
Franco Trabattoni - Attualità di Platone. Studi sui rapporti fra Platone e Rorty, Heidegger, Gadamer, Derrida (2009) [Repos]

Franco Trabattoni - Attualità di Platone. Studi sui rapporti fra Platone e Rorty, Heidegger, Gadamer, Derrida, Cassirer, Strauss, Nussbaum e Paci (2009)
Italian | Vita e Pensiero | 2009 |PDF | Pages 352 | ISBN: 8834318226 | 6 MB

La filosofia di Platone costituisce un punto di riferimento primario per tutta la storia del pensiero occidentale, e il secolo appena trascorso non fa eccezione. Numerosi e importanti filosofi del Novecento non solo hanno sentito la necessità di confrontarsi con Platone, ma hanno anche concesso largo spazio al pensiero platonico e alla nozione di "platonismo" all'interno delle loro elaborazioni teoriche. Questo confronto, soprattutto nei contesti più influenzati dalla speculazione di Nietzsche, ha assunto assai spesso la forma della critica, del distacco e, a volte, anche della ripulsa.

Arthur C. Danto – Che cos’e l’arte (2014) [Repost]  eBooks & eLearning

Posted by edi1967 at Feb. 23, 2018
Arthur C. Danto – Che cos’e l’arte (2014) [Repost]

Arthur C. Danto – Che cos’e l’arte (2014)
Italian | Johan & Levi | 2014 | EPUB/PDF | Pages 126 | ISBN: 8860101220 | 5 MB

In questo suo ultimo volume, uscito pochi mesi prima della sua scomparsa, il famoso critico Arthur C. Danto risponde alla fondamentale e complessa domanda “Che cos’è l’arte?”. Monografia filosofica e riflessione biografica allo stesso tempo, la raccolta di saggi che compongono il volume vuole confutare la diffusa interpretazione di arte come “concetto indefinibile” per individuarne invece le proprietà e i significati universali. Rifacendosi al pensiero filosofico di Descartes, Kant e Hegel, Danto supera il concetto estetico e conclude che l’opera d’arte è sempre definita da due elementi fondamentali, il significato e la sua rappresentazione materica, a cui si aggiunge il contributo dello spettatore, l’interpretazione.