Francesco Caccavella

Francesco Benvenuti - La Russia dopo l'URSS. Dal 1985 a oggi  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at June 19, 2018
Francesco Benvenuti - La Russia dopo l'URSS. Dal 1985 a oggi

Francesco Benvenuti - La Russia dopo l'URSS. Dal 1985 a oggi
Italian | 2010 | 144 pages | ASIN: B006J5GRMA | EPUB | 0,9 MB

Nel 1985 l’elezione di Michail Sergeevic Gorbacëv alla guida del Partito comunista dell’Unione Sovietica aprì una nuova fase nella storia mondiale. Parole come glaznost e perestrojka simboleggiano la fine della Guerra fredda segnata nella storia dalla caduta del Muro di Berlino. Ora, a oltre vent’anni da quella data, è possibile fare un bilancio di un periodo che ha visto la Russia attraversare trasformazioni epocali: la caduta dei regimi comunisti, conflitti etnici, la nascita di nuovi Stati e nuove alleanze politiche e militari. Un volume per comprendere meglio non soltanto l’enigmatica figura di Putin e la sua influenza sulla scena internazionale, tra pulsioni autoritarie e obiettivi di modernizzazione, ma la stessa società russa alla ricerca di una propria identità dopo settantaquattro anni di regime comunista.

Francesco Abate - Torpedone trapiantati  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at June 19, 2018
Francesco Abate - Torpedone trapiantati

Francesco Abate - Torpedone trapiantati
Italian | 2018 | 141 pages | ISBN: 8806238264 | EPUB | 0,3 MB

Una «comitiva di sopravvissuti»: a dieci anni esatti dal suo trapianto di fegato, Francesco viene invitato a una rimpatriata cui interverranno cento trapiantati assieme alle rispettive famiglie. È titubante, non sa se partecipare, ma alla fine, trascinato per un orecchio dalla Mamma, sale con lei sul torpedone. Acciacchi, fobie, farmaci indispensabili e piccole miserie: i protagonisti di questa gita somigliano ciascuno a una maschera della commedia, dal timido al giullare, dallo sbruffone al pauroso. In comune hanno il fatto di essere nati due volte, che è un dono immenso, ma anche una responsabilità. Quella di dover essere felici. Con la sua voce carognesca e a tratti malinconica, Abate ci racconta la storia della nostra fragilità e, al contempo, della nostra cocciuta voglia di vivere.

Francesco Muzzopappa - Heidi  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at June 15, 2018
Francesco Muzzopappa - Heidi

Francesco Muzzopappa - Heidi
Italian | 2018 | 237 pages | ISBN: 8893253801 | EPUB | 0,3 MB

Hotel da incubo, Malattie imbarazzanti, Non sapevo di essere incinta e Sepolti in casa non bastano. Ormai la tv chiede sempre nuovi format, sempre più paradossali, sempre più surreali. Succede anche in Videogramma, un'azienda di contenuti in cui da anni lavora Chiara, trentacinquenne milanese, direttrice casting, single, irrisolta, piena di paure e ossessioni. Il nuovo capo, detto lo Yeti, chiamato anche per operare dei tagli, costringerà tutti i dipendenti a proporre format innovativi, pena il licenziamento immediato. Ma la situazione per Chiara si complica quando suo padre, Massimo Lombroso, un vecchio critico letterario del «Corriere della Sera» malato di demenza selettiva, viene cacciato dall'ospizio in cui è ricoverato perché ormai ingestibile. In attesa di trovare una nuova sistemazione, Chiara lo terrà in casa con sé..
Francesco Lanzillotta, Orchestra and Chorus of The Teatro Carlo Felice - Donizetti: Roberto Devereux (2016)

Francesco Lanzillotta, Orchestra and Chorus of The Teatro Carlo Felice - Donizetti: Roberto Devereux (2016)
NTSC 16:9 (720x480) VBR | Italiano (LinearPCM, 2 ch) | (Dolby AC3, 6 ch) | 7.66 Gb (DVD9) | 138 min
Classical | Dynamic | Sub: Italiano, English, Francais, Deutsch, Korean, Japanese

Donizetti composed Roberto Devereux during a period of intense creativity. The work had an uninterrupted 10-year run after its première in 1837, before going on to enjoy international success throughout Europe and in the Americas, with versions in French, German, Russian and Hungarian. When Donizetti moved to Paris in 1838, he furnished the opera with the overture that paraphrases the British anthem God Save the Queen. The Queen dominates from her very first appearance, a true protagonist, performed here by the great Mariella Devia: her pure voice, impeccable intonation and great stage presence, all combined with the technical qualities of her voice, led to an extended standing ovation. It was a triumph, too, for Sonia Ganassi (Sarah) and the tenor Stefan Pop (Devereux).

Papa Francesco ultimo papa?  eBooks & eLearning

Posted by Barvaz at June 8, 2018
Papa Francesco ultimo papa?

Papa Francesco ultimo papa? by guido araldo
Italian | 2018 | ISBN: n/a | 331 pages | PDF | 17.7 MB

Francesco Gazzillo, Francesca Ortu - Sigmund Freud. La costruzione di un sapere  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at June 8, 2018
Francesco Gazzillo, Francesca Ortu - Sigmund Freud. La costruzione di un sapere

Francesco Gazzillo, Francesca Ortu - Sigmund Freud. La costruzione di un sapere
Italian | 2017 | 379 pages | ISBN: 8843056956 | PDF | 3,7 MB

Il volume ricostruisce con un approccio cronologico e tematico le origini e lo sviluppo delle ipotesi di Freud sul funzionamento psichico sano e patologico e sulle relazioni complesse tra mente, società e cultura. Partendo dagli studi sul sistema nervoso, sull'afasia e le paralisi cerebrali infantili e l'ipnosi, il testo descrive il modo in cui procedeva il pensiero del Freud ricercatore, terapeuta e studioso della psiche individuale e collettiva. Un saggio utile agli studenti di psicologia, ai professionisti della salute mentale e a chiunque sia interessato a conoscere le origini e l'evoluzione del pensiero freudiano e i concetti fondamentali della psicoanalisi.

Papa Francesco ultimo papa?  eBooks & eLearning

Posted by Barvaz at May 31, 2018
Papa Francesco ultimo papa?

Papa Francesco ultimo papa? by guido araldo
Italian | 2018 | ISBN: n/a | 327 pages | PDF | 25.9 MB

Alessandro Barbero - Le parole del papa. Da Gregorio VII a Francesco (2016)  eBooks & eLearning

Posted by edi1967 at May 30, 2018
Alessandro Barbero - Le parole del papa. Da Gregorio VII a Francesco (2016)

Alessandro Barbero - Le parole del papa. Da Gregorio VII a Francesco (2016)
Italian | Laterza | 2016 | EPUB/AZW3//PDF | Pages 110 | ISBN-10: 8858125770 | 6 MB

Le parole usate dai papi – da Gregorio VII a Francesco – sono una traccia preziosa per capire quanto profondi siano stati i cambiamenti della Chiesa nel corso dei secoli. «Le parole usate dai papi sono importanti; tanto più in quanto il loro modo di parlare non è sempre lo stesso. Il linguaggio con cui il pastore della Chiesa di Roma si rivolge all’umanità nei momenti difficili è sempre stato espressione non solo della sua personalità individuale, ma del posto che la parola della Chiesa occupava nel mondo in quella data epoca; ed è un indizio estremamente rivelatore delle diverse modalità, e della diversa autorevolezza con cui di volta in volta i papi si sono proposti come leader mondiali.
Angelo Francesco Lavagnino under Carlo Savina - La Leggenda di Fra Diavolo - 2018/1962

Angelo Francesco Lavagnino under Carlo Savina - La Leggenda di Fra Diavolo - 2018/1962
EAC Rip | FLAC, TRACKS+CUE, LOG, Scans | 01:00:54 | 291.52 MB
Score | Alhambra / A 9046

Angelo Francesco Lavagnino (22 February 1909 - 21 August 1987) was an Italian composer, he was born in Genoa. He is best known for scoring many films, including Legend of the Lost, Conspiracy of Hearts, Gorgo, The Legion's Last Patrol, Daisy Miller, and two directed by Orson Welles, Othello and Chimes at Midnight. He also scored several peplums and spaghetti westerns.
Lavagnino won the Nastro d'Argento award for Best Score twice, for Continente perduto (1954) and Vertigine bianca (1956).
Solistes Montpelier-Moscou, Francesco Fanna - Vivaldi: La Griselda (1995) (Repost)

Solistes Montpelier-Moscou, Francesco Fanna - Vivaldi: La Griselda (1995)
EAC | FLAC (tracks+.cue, log) | Covers Included | 02:55:16 | 905 MB
Genre: Classical, Opera | Label: Arkadia | Catalog: AK 122.3

Vivaldi’s Griselda, one of more than twenty operas, is based on a story retold in Boccaccio’s Il decamerone about the testing of Griselda’s patience and virtue by her royal husband through a series of cruel trials. The sense of drama that permeates many of Vivaldi’s more programmatic works, such as the Four Seasons, is very naturally carried over into his operas, especially with the use of so-called ‘simile’ arias, in which an emotional state is compared with various natural phenomena.