E. Festa

Premiata Forneria Marconi - 35... e un minuto (2007)  Music

Posted by edi1967 at July 5, 2013
Premiata Forneria Marconi - 35... e un minuto (2007)

Premiata Forneria Marconi - 35… e un minuto (2007)
Mp3 @ 320 Kbps | 598 MB + 5% recovery
3 CD | 40 Tracks | 03:54:23 | Full scans
Genre: Symphonic Rock, Prog Rock | Label: Sony BMG

To celebrate the 35th anniversary of the first LP "Storia di un minuto," the PFM, historical training prog-rock, decided in 2007 to give the prints collection "… and a 35 minute" consists of 3 discs. Premiata Forneria Marconi (PFM) (translation: Award-winning Marconi Bakery) is an Italian progressive rock band. They were the first Italian group to have success abroad…

Lodovico Festa - La provvidenza rossa (Repost)  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at March 29, 2018
Lodovico Festa - La provvidenza rossa (Repost)

Lodovico Festa - La provvidenza rossa
Italian | 2016 | 527 pages | ISBN: 8838934487 | EPUB | 1,3 MB

Questo romanzo è un mistery, sono inventati il crimine che scatena la vicenda, la trama, e la soluzione finale, e sono fittizi i protagonisti; ma è pure un pezzo importante di memoria, come forse sarebbe difficile riportare con la stessa evidenza in un saggio di storia. La memoria di cosa fu un grande partito, di come funzionava la mente di dirigenti e militanti, di come si muoveva l'invisibile macchina del potere e del contropotere in una grande metropoli negli anni fine Settanta, poco prima che l'omicidio Moro scompigliasse la storia d'Italia. Milano, autunno 1977, zona Sempione. Una sventagliata di mitra ha ucciso una giovane fioraia. Accanto al corpo, nel chiosco di via Procaccini, una copia dell'"Unità", perché Bruna Calchi, la vittima, era un'iscritta al Pci, dirigente della sezione e del circolo Arci, dove si occupava di teatro e di diritti gay; bella ragazza..
La Cetra Barockorchester, Vokalensemble Basel, Andrea Marcon - Handel: Parnasso in festa, HWV 73 (Live) (2017) [24/96]

La Cetra Barockorchester, Vokalensemble Basel, Andrea Marcon - Handel: Parnasso in festa, HWV 73 (Live) (2017)
FLAC (tracks) 24-bit/96 kHz | Time - 116:40 minutes | 2.09 GB
Studio Master, Official Digital Download | Artwork: Digital Booklet

Andrea Marcon and La Cetra Barockorchester & Vokalensemble Basel sparkle in this new release of Handel's forgotten masterpiece Parnasso in testa, recorded shortly before their hugely successful Netherlands premiere of the opera in November 2016.

La città e il demonio  eBooks & eLearning

Posted by Barvaz at May 23, 2018
La città e il demonio

La città e il demonio by Ezio Saia
Italian | 2014 | ISBN: 9788891070807 | 223 pages | ePub / PDF | 0.6 MB
Vincenzo Ceruso - La Chiesa e la mafia. Viaggio dentro le sagrestie di cosa nostra (2010)

Vincenzo Ceruso - La Chiesa e la mafia. Viaggio dentro le sagrestie di cosa nostra (2010)
Italian | Newton Compton | PDF | Pages: 319 | ISBN: 8854121034 | 2010 | 5 MB

Sicari in crisi mistica e teologi con la lupara in mano, ecclesiastici infedeli e assassini devoti, padrini che citano il vangelo prima di far uccidere e sacerdoti come padre Puglisi, che muoiono su ordine di Cosa nostra, per non aver tradito quello stesso vangelo. Questo libro racconta la storia del “tenebroso sodalizio” dei mafiosi con preti e religiosi. Un’inchiesta sulla mafia sub specie ecclesiae: attraverso i palazzi arcivescovili e le chiese di campagna, tra una festa popolare e la processione di un santo patrono, lungo le chiese della desolata periferia di Palermo e le navate dello splendido duomo normanno di Monreale.

Maria Masella - Mariani e la cagna  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at April 29, 2018
Maria Masella - Mariani e la cagna

Maria Masella - Mariani e la cagna
Italian | 2017 | 240 pages | ISBN: 886943219X | EPUB | 0,3 MB

Il commissario Mariani è salito al Centro di rieducazione cardiovascolare per fare visita alla madre Emma. Come altre volte, fa due passi nella zona. Non sentendo abbaiare una cagna che di solito gli faceva festa, occhieggia attraverso la siepe e la vede insanguinata. Spinge il cancello ed entra. A terra c'è anche un uomo, Patrizio Debenedetti: è stato ucciso con un colpo di arma da fuoco. Le indagini sull'omicidio sono affidate al commissario Arnaldi, mentre Mariani viene inviato a Roma per un convegno. Quando ritorna, dopo pochi giorni, scopre che la principale indiziata è Vanna Penchi, un'inserviente del Centro, la donna che cinque anni prima aveva accusato di stupro Debenedetti, la donna a cui era stato dato il nome "Cagna". Mariani non vuole essere coinvolto, anche per i pessimi rapporti con Arnaldi, ma quando Emma afferma di poter fornire un alibi alla Penchi deve agire, perché deve sapere quanto siano attendibili i ricordi di sua madre che, dopo il pesante intervento, non ha riacquistato la completa lucidità.

Una festa sbagliata  eBooks & eLearning

Posted by Barvaz at April 15, 2018
Una festa sbagliata

Una festa sbagliata by Baldo Duccio Comoletti
Italian | 2014 | ISBN: 9788891087195 | 151 pages | PDF | 0.7 MB

CI SONO RAGAZZE CON OCCHI DI FESTA  eBooks & eLearning

Posted by Barvaz at April 11, 2018
CI SONO RAGAZZE CON OCCHI DI FESTA

CI SONO RAGAZZE CON OCCHI DI FESTA by Jack Luce
Italian | 2016 | ISBN: n/a | 67 pages | PDF | 2.7 MB

Shamar e Pastore  eBooks & eLearning

Posted by Barvaz at April 10, 2018
Shamar e Pastore

Shamar e Pastore by Alessandra Tadiotto
Italian | 2012 | ISBN: n/a | 157 pages | PDF | 0.5 MB

Furio Jesi - Il tempo della festa  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at April 9, 2018
Furio Jesi - Il tempo della festa

Furio Jesi - Il tempo della festa
Italian | 2013 | 231 pages | ISBN: 8874524048 | EPUB | 0,5 MB

In queste pagine, Furio Jesi definisce per la prima volta il rivoluzionario modello della "macchina mitologica", riflette sull'esperienza festiva e sulla rivolta come "sospensione del tempo storico", getta una luce sorprendente sul rapporto tra poesia e merce. Intreccia le opere e le vicende esistenziali di Rimbaud, di Rilke, del giovane Lukács e di Cesare Pavese, mentre in un importante inedito ricostruisce il linguaggio mitologico della Storia di Susanna nella Bibbia. Ripercorrendo infine la propria biografia intellettuale - dagli esordi da enfant prodige al magistero di Kerényi e agli ultimi lavori ispirati a Benjamin e a Bachofen - ci guida nelle stanze nascoste del proprio laboratorio. Ancora una volta, Jesi ci offre straordinari strumenti critici contro le mitologie dominanti, svelando le strategie che separano gli uomini uguali dai diversi, riconoscendo nel potere una vera e propria "religione della morte" cui si oppone soltanto il tempo della festa e dell'insurrezione.