Calabrò Antonio I Mille Morti di Palermo

I mille morti di Palermo - Antonio Calabrò  eBooks & eLearning

Posted by Maroutan at March 18, 2017
I mille morti di Palermo - Antonio Calabrò

I mille morti di Palermo: Uomini, denaro e vittime nella guerra di mafia che ha cambiato l'Italia - Antonio Calabrò
Italian | 2016 | 165 Pages | ASIN: B01B5FS730 | EPUB | 1.42 MB

Palermo come Beirut. Bombe, mitra, pistole, un arsenale da guerra per lo scontro tra clan mafiosi che insanguina la città dal 1979 al 1986, con un bilancio terribile: mille morti, 500 vittime per strada, altre 500 rapite e scomparse, lupara bianca. Una «mattanza», mentre il resto d'Italia vive l'allegra frenesia degli anni Ottanta. La «Milano da bere». E la Palermo per morire…

Diabolik - I Mille Volti Di Diabolik  Comics

Posted by Mendose at July 30, 2017
Diabolik - I Mille Volti Di Diabolik

Diabolik - I Mille Volti Di Diabolik
Italian | CBR | 119 pages | 24.1 MB

David Mitchell - I mille autunni di Jacob de Zoet  eBooks & eLearning

Posted by SSCN1926 at Dec. 4, 2014
David Mitchell - I mille autunni di Jacob de Zoet

David Mitchell - I mille autunni di Jacob de Zoet
Italian | Frassinelli | 2010 | EPUB | Pages 586 | ISBN: 8820049279 | 0.97 Mb

Giuseppe Di Piazza - I quattro canti di Palermo (repost)  eBooks & eLearning

Posted by Anthias_31 at Nov. 17, 2014
Giuseppe Di Piazza - I quattro canti di Palermo (repost)

Giuseppe Di Piazza - I quattro canti di Palermo
Bompiani | 2012 | ISBN: 8845269396 | 213 pages | EPUB | 1 MB

Un giovane cronista di "nera" cerca di sopravvivere nella Palermo della mattanza mafiosa utilizzando le sole armi che ha a disposizione: l'amore e il sesso. Le sue giornate sono in equilibrio tra sangue pubblico delitti, indagini, scoop - e sentimenti privati - conquiste rapinose, notti di musica, letture. Intorno a lui si dipanano quattro storie crudeli che lo condurranno ai confini di un mondo fatto di violenza, speranze frustrate, illusioni: un mafioso che non vuole diventare killer; una modella impreparata all'urto della vita; un padre immerso nell'odio; una figlia in cerca del proprio onore. Quattro storie che agli occhi del protagonista, "occhi di sonno" per via delle tante notti perse, diventano "canti" di una città disperata e seducente, dove si combatte una battaglia antica di buona e mala carne.

I quattro canti di Palermo di Giuseppe Di Piazza  eBooks & eLearning

Posted by futon2009 at Oct. 30, 2013
I quattro canti di Palermo di Giuseppe Di Piazza

I quattro canti di Palermo di Giuseppe Di Piazza
Bompiani | 2012 | ISBN: 8845269396 | 213 pages | EPUB | 3 MB

Primi anni Ottanta. Un giovane cronista di "nera" cerca di sopravvivere nella Palermo della mattanza mafiosa utilizzando le sole armi che ha a disposizione: l'amore e il sesso. Le sue giornate sono in equilibrio tra sangue pubblico - delitti, indagini, scoop - e sentimenti privati - conquiste rapinose, notti di musica, letture. Intorno a lui si dipanano quattro storie crudeli che lo condurranno ai confini di un mondo fatto di violenza, speranze frustrate, illusioni: un mafioso che non vuole diventare killer; una modella impreparata all'urto della vita; un padre immerso nell'odio; una figlia in cerca del proprio onore.

Sarah White - Mille pezzi di te e di me  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Nov. 9, 2017
Sarah White - Mille pezzi di te e di me

Sarah White - Mille pezzi di te e di me
Italian | 2017 | 311 pages | ISBN: 8851150559 | EPUB | 0,8 MB

Cartellieri Antonio Casimir - Gioas-Re di Giuda  Music

Posted by ArlegZ at Jan. 30, 2011
Cartellieri Antonio Casimir - Gioas-Re di Giuda

Cartellieri Antonio Casimir - Gioas-Re di Giuda (Gernot Schmalfuss)
Classical | EAC | Ape(Image)+Cue, Logs, Scans | CD1:46’57; CD2:49’18 | 358.85 MB
Released: 1997 | Label: MD&G

When Beethoven introduced himself to the Viennese public, playing his own First Piano Concerto in 1795, the other works in the concert were the first half of this oratorio and a symphony by the same composer, who in the following year was appointed Director of Music at the court of Prince Lobkowitz. Antonio Cartellieri, although his father was an Italian, was born in Danzig in 1772, which makes him a fairly close contemporary of Beethoven's. Abandoned at 13 by his parents after their divorce he must have had sufficient talent to attract aristocratic patronage, which enabled him to study in Vienna with Salieri and Albrechtsberger. He died, however, at 35, and until now not even scholars researching Beethoven's early career seem to have taken any interest in him. (http://www.gramophone.net)
Edward Sorel - I diari bollenti di Mary Astor. Il grande scandalo a luci rosse del 1936

Edward Sorel - I diari bollenti di Mary Astor. Il grande scandalo a luci rosse del 1936
Italian | 2017 | 169 pages | ISBN: 8845931994 | EPUB | 7,2 MB

Matteo Strukul - I Medici. Decadenza di una famiglia  eBooks & eLearning

Posted by Karabas91 at Oct. 26, 2017
Matteo Strukul - I Medici. Decadenza di una famiglia

Matteo Strukul - I Medici. Decadenza di una famiglia
Italian | 2017 | 336 pages | ISBN: 8822707737 | EPUB | 0,5 MB

La Parigi del diciassettesimo secolo è l'essenza stessa del vizio e della violenza. Maria de' Medici, da poco sposa di Enrico IV di Borbone, scoprirà ben presto quanto siano rapaci le mire di Henriette d'Entragues, favorita del re, alla quale, con un documento scritto, lo stesso Enrico aveva promesso di prenderla in moglie. E ora quel foglio è l'arma di un ricatto. Anche il conte d'Auvergne e il duca di Biron cospirano per rovesciare il trono. Quando tutto sembra perduto, Maria decide di affidarsi a Mathieu Laforge, spia e sicario che, per denaro, è pronto a sventare più di una congiura. Ma questa decisione potrebbe ritorcersi contro di lei, perché l'avidità - si sa - è la peggiore delle matrigne…

I Califfi - Fiore di Metallo (1973) [Reissue 2008]  Music

Posted by gribovar at Oct. 22, 2017
I Califfi - Fiore di Metallo (1973) [Reissue 2008]

I Califfi - Fiore di Metallo (1973) [Reissue 2008]
EAC Rip | FLAC (tracks+.cue+log) - 231 MB | MP3 CBR 320 kbps (LAME 3.93) - 94 MB | Covers - 18 MB
Genre: Progressive Rock | RAR 3% Rec. | Label: BTF (VM CD 122)

I Califfi performs a Progresssive rock sung in Italian and situated in the same category as the early Seventies bands, due to its use of wild and jerky rhythms on which blend excellent analog keyboard shapes & sounds with excellent vocals and scrumptious guitar work. Their music can be defined as close to that of Garybaldi or Flea but with nicer lyrical themes in the style of PFM. "Fiore di Metallo" is a good prog album, based on organ and moog sounds, even if the lyrics are a bit naive and too close to the typical Italian beat themes. Some interesting keyboard passages, as in the instrumental Varius or the opening track Nel mio passato, make this album well worth listening.